Settembre 13, 2020

I sistemi audio multi-room e i loro vantaggi

By SystemD
  • Yamaha MusicCast 20 Diffusore Bluetooth – Speaker wireless multi-room per l'ascolto di musica in streaming – WiFi dual band integrato, Bluetooth Ver. 4.2 + EDR / A2DP, AVRCP, bianco
    Speaker wireless compatto e moderno, basato sulla piattaforma MusicCast che offre accesso diretto ai principali servizi di musica in streaming / Pulsanti touch e preset per un ascolto immediato La tecnologia Bluetooth e il supporto dei protocolli di trasmissione audio AirPlay di Apple permettono di riprodurre facilmente le tracce audio inviate da dispositivi esterni, quali smartphone e tablet Tramite la connessione WiFi o Ethernet, è possibile abbinare allo speaker altri dispositivi audio configurandoli in modalità multi-room come unità singole, coppie in stereo o diffusori surround Suono autentico, profondo e reale grazie al sistema a due vie con doppio woofer passivo, dotato di cono per i medio-bassi da 9 cm e tweeter soft dome da 1,3 cm / WiFi dual band Articolo consegnato: Yamaha MusicCast 20 Altoparlante diffusore con funzione sveglia / Cuscinetti antivibrazione, cavo di alimentazione e guida rapida / Dimensioni: 150 x 186 x 130 mm / Peso: 2,2 Kg

Nell’ultimo decennio, siamo stati con l’evoluzione della tecnologia, e le reti wireless diventano una cosa obbligatoria in ogni casa. Anche se il sistema audio convenzionale è stato sostituito da smartphone, tablet e vari dispositivi per la casa intelligente, la riproduzione di audio multi-room in grado di trasmettere musica in ogni stanza rimane separata.

Fonte: audio-multiroom.info

Tutti amano la musica, sia che si lavori o si faccia festa o si guidi, sia che ci si svegli con la musica o anche che si dorma. Potrebbe essere musica rilassante o pop, ma non è facile ottenere un suono epico. È qui che entra in gioco l’audio multi-room.

Facili da installare per musica ovunque

Una casa è vivere spensierati, godersi la musica. Un comodo controllo è il principale vantaggio di qualsiasi sistema audio multi-room. Per quanto riguarda gli altoparlanti che scegliete, siano essi a soffitto o dedicati, potete prendere il controllo attraverso uno smartphone o un tablet. Ad esempio, è possibile creare una playlist diversa e trasmettere la musica in tutte le zone o la stessa musica in zone diverse. Trasmettete musica rock in salotto, rap sotto la doccia e musica rilassante sul prato. L’installazione di un altoparlante audio multi-room è un gioco da ragazzi, sono progettati per essere un dispositivo plug-n-play, ci vogliono pochi minuti per installare e configurare con qualsiasi hub intelligente o assistente vocale. Non ci sarebbero ingombri e accordi sopra la casa, e lo spazio può essere risparmiato decorando o mettendo i mobili al posto degli accordi. 

Per concludere, si possono anche nascondere installandoli all’interno delle pareti, e sono fuori mano e liberano più spazio per la vostra famiglia. I vostri ospiti si concentreranno sulla musica e non sul dispositivo, poiché potranno vedere a malapena gli altoparlanti. Trasmettete la vostra playlist preferita in streaming a tutto volume in tutta la casa o godetevela mentre cucinate in cucina. Con l’audio ad alta risoluzione e multi-room, potete riprodurre tutta la vostra musica preferita ovunque o in una sola stanza, con il semplice tocco di un pulsante.

Leggi anche: Come pulire un seggiolino auto?